-Start-     -Texte-     -Suche-     -Verweise-     -Gästebuch-     -Kontakt-          english
L' incognito dell' essere

Continuo divenire: l'Essere.
Una parte di noi è già passata.
Niente è stabile,
Noi siamo il corso di un fiume fangoso
Che non rallenta mai.

Il sole sta nutrendo gli alberi,
Mentre il vento ne disperde le foglie.
Precipitando giù
La pioggia porta via detriti
E irrora avide radici

Sono io in questo momento.


[Fehler melden]       [Druckversion]